Chi Lavora con le Mani è un operaio, chi Lavora con le Mani e la Testa è un artigiano,

chi Lavora con le Mani, la Testa e il CUORE è un Artista.......... (San. Francesco D'Assisi)

lunedì 10 ottobre 2011

Waiting for the next Halloween...II parte

Oggi volevo mostrarvi la mappa creata per la caccia al tesoro della festa di Halloween..
Non volevo che fosse la solita cartina, ma che svelasse gli indizi come per "magia".
Pensa che ti ripensa ho avuto l'illuminazione!!!! Nel vero senso della parola!!!
Ecco cosa ho fatto:
Ho disegnato al pc una piantina stilizzata della casa con tutti  gli indizi:



Ne ho stampata una identica priva di indizi e le ho incollate una sull'altra in modo che i disegni non fossero più visibili:


L'idea luminosa? La parte sottostante si svela magicamente accendendo una luce sotto i fogli.


Vi trascrivo tutta la caccia al tesoro perchè è possibile ricrearla in qualsiasi casa:

PRIMO INDIZIO:
PER TROVARE IL TESORO
DOVRAI FARE UN GRAN LAVORO!
CERCA E TROVA, TROVA E CERCA
PARTI PRESTO ALLA RICERCA.
IN CUCINA DOVRAI ANDARE
MA LA STREGA E' DA EVITARE!!!!!!!!!!!
SE SI VOLTA:GAMBE FERME
O TI TRAMUTERA' IN UN VERME!
POI PIAN, PIANO, QUATTO, QUATTO
ARRIVA FINO AL VECCHIO GATTO.
SE IL FORNO ACCENDERA'
LA TUA MAPPA BRUCERA'


SPIEGAZIONE:
L'indizio si trovava proprio nel forno che il gatto tentava di accendere:





 All'interno avevo sistemato le suddette cartine e delle mini torce (che si trovano anche ad 1 € l'una).
MA SENZA LE PILE!!!
Per arrivare all'indizio i bambini dovevano superare una PROVA:  il famosissimo "1,2,3 Stella" rivisitato per l'occasione.
Quindi dovevano arrivare al forno a piccoli passi, fermandosi se la strega si fosse voltata..
Per la Caccia avevo fatto mascherare tutta la famiglia e in questo caso c'era mia madre a formulare con enfasi strani incantesimi indicandoci qualora ci fossimo mossi.
Per far capire il gioco io sono subito scivolata a terra contorcedomi un po' e tornando al mio posto strisciando.
Devo dire che si sono divertiti un mucchio ad imitarmi nel fare i vermetti!!!


SECONDO INDIZIO
OR CHE LA TUA MAPPA HAI PRESO
MA GRANCHE' NON HAI COMPRESO,
PER FAR "LUCE" SUL MISFATTO
CERCA E TROVA IL RAGNO MATTO!!!!

SPIEGAZIONE:
Niente di più semplice, il Ragno Matto troneggiava sulle scale:


Nelle pieghe della carta c'erano sistemate le pile per le torce e l' indizio successivo


TERZO INDIZIO
SE L'ENIGMA VUOI SBROGLIARE
UN BEL GIOCO DOVRAI FARE.
SEGUI BENE LA STREGHETTA
CHE DISEGNERA' UN PO'  IN FRETTA!
LE PAROLE CHE DIRAI
NELLA FRASE INSERIRAI:
"VAI NELLA ........(CASA)............. DELLO........... .(ZOMBIE).........
SENZA ....(GAMBE).....E GUARDA .........(SOTTO)................
LA SUA .....(FASCIA)..........

SPIEGAZIONE:
Finalmente muniti di torce funzionanti abbiamo cercato la Streghetta sulla mappa.
Quando i bimbi hanno visto apparire le figure sulla carta sono rimasti letteralmente a bocca aperta!!
Ci siamo poi diretti in cucina dove ci attendeva mia sorella che, dopo aver recitato un po' nel suo ruolo di Strega ha cominciato a disegnare su un foglio le parole mancanti all'indovinello, proprio come nel gioco "Visual Game".
Ottenuta la frase abbiamo preso di nuovo in mano cartine e torce e abbiamo individuato il punto in cui avrebbe dovuto trovarsi la Casa dello Zombie, ovvero un armadio nel sottoscala contrassegnato da un pipistrello in cartoncino:


Preparare questa mummia è stato divertentissimo, sono bastati: un palloncino bianco per il viso, una stampella per il busto, guanti in lattice gonfiati come palloncini, scotch e tanta carta igienica!!! Essendo leggerissima, è bastato aprire l'anta dell'armadio per farla muovere e creare lo schiamazzo generale!!!!
Sotto lo zombie potete vedere altre bende e palloncini con sopra disegnati dei simpatici teschi. Scoppiando uno di questi palloncini si otteneva l'indizio successivo.

QUARTO INDIZIO:
IL TESORO E' PIU' VICINO
MA STAI ATTENTO AL VAMPIRINO!
NEL SUO LETTO DOVRAI ANDARE
SENZA FARTI MAI ADDENTARE.
GUARDA BENE SOTTO SOTTO
E SE NON SEI UN CACASOTTO
UN BIGLIETTO TROVERAI
E COL GIOCO AVANTI ANDRAI.

SPIEGAZIONE
Il vampiro avrebbe dovuto trovarsi sdraiato sul divano alle loro spalle ma .....niente!
Hanno cominciato a cercare dappertutto, anche sotto i cuscini!!
In realtà l'indicazione era esatta ma dovevamo far entrare in scena Dracula senza che se ne accorgessero, così ho suggerito ai bambini di tornare dalle Streghe (in cucina) per chiedere il loro aiuto.
Per dare il tempo a mio padre di calarsi nella parte, le Streghe ci hanno spiegato che solo un Rito Magico ci avrebbe permesso di vedere il Vampiro. Così ci hanno fatto sedere per terra e hanno cominciato a fare girotondo intorno a noi tenendo una coperta sopra le nostre teste e cantando:

"SOLO UNA NOTTE VENGONO A FROTTE
MAGHI, FANTASMI VAMPIRI E STREGOTTE!
SE TU LI VUOI GUARDARE DOVRAI RECITARE
IL "SALAGADULA" E IL VAMPIRO COMPARE!!

A questo punto hanno lasciato cadere la coperta sulle nostre teste intonando, o meglio STONANDO ;P
la canzoncina della Fata Madrina di Cenerentola:

Salgadula
Magicabula
Bibidi Bobidi Bù
Fa la magia tutto quel che vuoi tu
Bibidi Bobidi Bù


Subito dopo siamo tornati nel salone dove finalmente Dracula in persona, col suo mantello nero e i temibilissimi denti finti riposava.
Il tocco in più?
La stanza immersa nel buio e una torcia stretta fra le mani  di mio padre che illuminava solo il suo viso!! Davvero suggestivo!
E il Vampiro  è stato bravissimo a non ridere!!Ogni tanto apriva all'improvviso gli occhi e tentava di mordere i bambini che subito urlavano e ridevano e, poverino, lo torturavano!! Mio nipote ha anche tentato un nuovo rimedio antivampiro: è corso a prendere una CIPOLLA! e continuava a passargliela sotto il naso come se fosse aglio!!!E' stato divertentissimo!
Comunque alla fine sono riusciti a sfilargli la mappa che spuntava dal taschino della sua camicia

QUINTO INDIZIO:
SE LO STREGONE RIDER FARAI
LA SOLUZIONE POI OTTERRAI.
SUL GRAN LIBRO NERO E' SCRITTO
DOVE CORRER DRITTO DRITTO....

SPIEGAZIONE
Anche per "far apparire" lo Stregone siamo dovuti tornare in cucina dalle Streghe e ripetere il rito magico.
Nel frattempo mio marito ha indossato un cappello da Stregone, il solito mantello fatto col sacco condominiale e ha stretto tra le mani il LIBRO NERO contenente l'indizio.
Oltre l'indizio ho inserito una particolare farfalla di carta che grazie ad un elastico vola via dal libro una volta aperto. Il fruscio della carta sembra proprio lo sbatter d'ali di un insetto gigante o di un pipistrello!


Per questo scherzetto devo ringraziare la cara Giorgia che a momenti mi fa morire con questo giochino inaspettato!!! ;P
Ma mi è tornato utile!!!
I bimbi cercavano di avvicinarsi per fare il Solletico allo Stregone e quando questi ha aperto il Libro....è stato un fuggi fuggi!!!!
Hanno creduto davvero che fosse uscito qualche strano animale!!!! 

SESTO E ULTIMO INDIZIO
TRA LE ZUCCHE AL CIMITERO,
DOVE SOFFIA IL GATTO NERO,
IL TESOR POTRAI TROVARE
SE BEN BEN SAPRAI CERCARE!!!

SPIEGAZIONE
La tappa finale si trovava al portone d'ingresso della casa, dove effettivamente c'era un gatto che "soffiava"



Sotto le zucche fatte di palloncini ne avevo disposte altre ripiene di dolcetti e scherzetti di carnevale. 
Nella foto se ne intravedono un paio, sono quelle più scure.



E con questo ho finito!!! Spero di avervi dato qualche spunto! 
A presto!!

,

7 commenti:

Gemma ha detto...

Che meravigliosa festa hai regalato a questi bambini, bravissima!!

Franz♥ ha detto...

Senti Maela, non l'ho letta tutta tutta, ma tu sei un vero genietto!!!
L'idea è troppo carina, me la conservo per quando saranno un pochino più grandi...sarà meglio che mi salvi la pagina del tuo blog in un posto sicuro...!

Baci, Fra.

Giorgia ha detto...

Guarda che fino a fatto la mia farfalla... non avrei mai immaginato di ritrovarla fotografata sul tuo blog! Io il post l'ho letto tutto e ci ho messo tutta la mattina...direi che mi merito un premio :o). Dove è la mia cioccolata?

Arteee♥ ha detto...

Complimenti per la fantasia :-)!

Betta ha detto...

Sei fantastica, lo sai????
Penso proprio che ti copierò più di una cosa!
Quando si è creativi, questa dote esce proprio in tutti i casi...!!
BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAA!!!
Betta

Blogger ha detto...

ClixSense is a very recommended get-paid-to website.

Blogger ha detto...

Get daily suggestions and methods for making THOUSANDS OF DOLLARS per day FROM HOME for FREE.
CLICK HERE TO FIND OUT